Nella prima amichevole pre-stagionale, la Pallacanestro Trieste 2004 si impone sul parquet di Postumia per 60-74: gara dai due volti per i  giuliani, in sofferenza nei primi venti minuti e cresciuti poi progressivamente nella seconda parte del match.

Priva di Michele Ruzzier (alle prese con un affaticamento muscolare), Trieste parte con uno starting-five composto da Carra, Tonut, Harris, Kos e Urbani. L’inizio di sfida è poco brillante per i biancorossi, specialmente in difesa: a eccezione di qualche sussulto a canestro da parte di Harris e del neo-arrivato Candussi (quest’ultimo tra i migliori di serata), la formazione ospite subisce la manovra offensiva dei padroni di casa, avanti a metà gara sul 37-25.

Cambia praticamente tutto alla ripresa delle ostilità, con una mentalità difensiva totalmente diversa sul fronte giuliano che aiuta i ragazzi di Dalmasson a trovare buone soluzioni anche in fase realizzativa. Trieste ricuce prima completamente lo strappo, trovando poi un buon break nel punteggio che le permetterà di chiudere anticipatamente la contesa con un vantaggio finale di 14 lunghezze.

Da rimarcare l’atteggiamento molto positivo di tutti gli effettivi biancorossi, capaci di far fronte alle difficoltà dei minuti iniziali e di riportare l’inerzia nelle proprie mani nel momento più importante del match. Buona la presenza di pubblico triestino a Postumia, con una trentina di tifosi che hanno voluto seguire la squadra sin da questo primo scrimmage estivo.

Giovedì 29 agosto si replica la sfida tra giuliani e sloveni, con un’altra amichevole  (questa volta sul parquet del PalaTrieste) in programma alle ore 18.00.

POSTUMIA-PALLACANESTRO TRIESTE 2004 60-74

Pallacanestro Trieste 2004: Carra 3, Tonut 4, Harris 16, Urbani 16, Kos 1, Mastrangelo 4, Cantarello 6, Scutiero 5, Bonetta 3, Teghini, Candussi 14, Norbedo 2. All. Dalmasson

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi