Anche senza il “mito” Montana, l’ American Bowl Camp 2014 che partirà a breve sul manto verde del “Grezar” di Trieste sarà davvero un evento di assoluto spessore. Il perché di questa affermazione è presto detto: due delle “new-entries” dell’evento triestino hanno al loro attivo un Super Bowl nel 1985, vinto con la maglia dei Chicago Bears ai danni dei New England Patriots. Questi signori portano il nome di Emery Moorehead e Mike Singletary, due personaggi molto conosciuti oltre oceano e – più in generale – dagli appassionati di football americano.

Il primo, nativo di Evanston e classe 1954 che ha ricoperto il ruolo di wide receiver, nella sua carriera universitaria ha vestito la maglia dei Colorado Buffaloes, prima di essere scelto dai New York Giants nel corso del sesto giro del Draft NFL 1977. Nella “Grande Mela”, Moorehead ha trascorso tre stagioni prima di spostarsi per un anno ai Denver Broncos, quindi nel 1981 passò ai Chicago Bears dove trascorse il resto della carriera. Una curiosità: Emery e suo figlio Aaron sono stati la 1° coppia di padre e figlio a raggiungere prima e a vincere poi il Super Bowl.

Per quanto riguarda Mike Singletary (Houston, 9 ottobre 1958, nella foto), si può parlare davvero di top-player: in maglia Bears, squadra che lo selezionò al Draft del 1981, ha disputato interamente la propria carriera da “Pro” sino al 1992. Conosciuto anche con l’epiteto di “The Heart of Defense”, nei 12 anni in NFL si è sempre confermato tra i migliori giocatori della propria squadra, vincendo in due diversi ambiti (1985 e 1988) il titolo di miglior difensore della lega. Singletary ha inoltre partecipato per ben 10 volte al “Pro Bowl”, venendo poi inserito nel “First-Team All-Pro” della NFL in otto distinte occasioni. 

Conclusa la propria carriera in campo, l’ex Bears ha quindi collezionato molte esperienze in qualità di allenatore, iniziando nel 2003 con i Baltimore Ravens in qualità di “assistant to the head coach”. Prima di insediarsi ai Minnesota Vikings, team di cui è anche allenatore dei Linebackers dal 2011 a oggi, Mike Singletary ha ricoperto anche il ruolo di head coach dei San Francisco 49ers.

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi