,

Trieste Tropics 2016, si parte! Il “rombo” di motori di Stefano Bossi e Daniele Cavaliero

bossicavaliero_triestetropics

Due autentici paladini della tavola…tropicale. Stefano Bossi e Daniele Cavaliero sono solo alcuni dei protagonisti del Trieste Tropics 2016, in programma dal 4 al 9 luglio prossimi a Villa Ara. L’attesa è davvero finita e per i due “muloni” c’è la soddisfazione di essere a fianco di “Sunshine” Pecile e di tanti bimbi che già scalpitano al pensiero di una settimana di pallacanestro ma soprattutto di divertimento, in compagnia di specialissimi istruttori.

“E’ un’iniziativa che reputo favolosa” spiega Stefano, “merito di Pec che ha saputo nel corso degli anni plasmare questo evento a sua immagine e somiglianza. Come suo compagno di squadra ma soprattutto quale compagno di mille battaglie sul parquet, poter fare qualcosa di così bello anche durante l’estate è motivo di felicità che non sto nemmeno a spiegare. L’idea di ritrovare tanti giovanissimi che hanno tifato per Trieste nella passata stagione penso sia un qualcosa di speciale, una sorta di filo che unisce il recente passato con l’attuale presente”.

“Finalmente si ricomincia con il Camp” afferma invece Daniele. “All’interno dell’estate triestina, nel corso degli anni è diventato un appuntamento sempre più di rilievo: il merito è di Andrea e dei suoi collaboratori, anche perché i bambini sono davvero messi al primo posto. Ad attenderli c’è una settimana indimenticabile dove tutto è perfetto, dal pranzo al materiale tecnico sino ad arrivare ai premi. Sono contentissimo di fare parte ancora una volta di questo staff: sono davvero tanti i giovanissimi che avremo quest’anno al Trieste Tropics, un appuntamento che ci dà tanta responsabilità come organizzatori. Sono certo che, all’interno della location di Villa Ara, questo che andiamo a iniziare sarà il Camp dell’estate”.

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi