Queste le dichiarazioni di coach Eugenio Dalmasson (nella foto di Dario Cechet per Basketinside.com) a pochi giorni dall’importante sfida di campionato contro la FMC Ferentino: “Siamo finalmente tornati a lavorare a ranghi completi, anche se è lontana la condizione migliore e stiamo lavorando per raggiungerla nel minor tempo possibile. Credo che Ferentino sia l’avversaria più difficile che potesse capitarci in questo momento della stagione, vista anche la vittoria che hanno conquistato contro Veroli che di fatto ha sovvertito tutti i pronostici della vigilia. La FMC è una squadra che ti costringe a giocare in una maniera molto tattica, pertanto pur senza gli americani, e con l’innesto di Johnson, sono un team sicuramente molto rognoso”.

Questo invece il pensiero di Massimiliano Fossati, ala della Pallacanestro Trieste 2004: “Visti i precedenti delle passate stagioni, la gara contro Ferentino sarà sicuramente difficile sotto ogni punto di vista, guardando oltretutto anche a quello che hanno fatto vedere nel derby la scorsa settimana. Per quanto ci riguarda, stiamo preparando bene questa partita, veniamo da una serie di sconfitte dove però non abbiamo mai sfigurato e in un contesto dove potevamo sicuramente raccogliere qualcosa di più. E’ innegabile che ci sia lo stimolo a far bene contro di loro, il match di domenica è senza dubbio un passaggio importante all’interno del nostro campionato”.

Infermeria finalmente vuota per la Pallacanestro Trieste 2004, che ha recuperato tutti i propri effettivi già a inizio settimana e ha potuto preparare la sfida contro la FMC a ranghi completi.

La partita verrà arbitrata dai signori Ciaglia di Caserta, Ceratto di Castellazzo Bormida (Alessandria) e Volpe di Savona: la diretta radiofonica della sfida andrà in onda a partire dalle ore 18.00 sulla web-radio “Radioquattro Network”, disponibile all’indirizzo www.r4n.it e con il commento da parte di Riccardo Furlan.

Infine, la differita televisiva del match tra Trieste e Ferentino è in programma sull’emittente Telequattro nella giornata di lunedì 18 novembre, alle ore 13.45 e alle 23.30, con la telecronaca a cura di Matteo Zanini.

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi