Trieste a tutta forza verso la vetta: sabato alla “Bianchi” arriva la Rn Imperia

pallanuoto_spadoni

La rincorsa al primato continua. Nella 6° giornata di ritorno del campionato di serie A2 maschile, in programma sabato 11 maggio, la Pallanuoto Trieste ospita alla Bruno Bianchi la Rn Imperia. Si gioca alle ore 18.30 con ingresso gratuito per il pubblico.

Gara delicata quella che attende la compagine alabardata, reduce dal successo esterno di Lavagna, importante per rinsaldare la posizione in zona play-off, ma utile anche nella sfida a distanza con la capolista Como. I lombardi adesso se la vedranno con il fanalino di coda Andrea Doria in una gara – almeno in sede di pronostico – senza storia, la Pallanuoto Trieste quindi ha il compito di battere l’Imperia per restare in scia alla battistrada, in vista del confronto diretto di sabato 19 maggio.

La sfida della Bruno Bianchi si preannuncia comunque densa di insidie per Aaron Giorgi e compagni. La squadra ligure può contare su una serie di elementi di talento, vedi Amelio (29 gol in campionato), Giacomo Rocchi, Strafforello e Giordano. Una compagine di spessore, probabilmente superiore rispetto alla posizione attualmente occupata in classifica. “L’Imperia è una compagine temibile – spiega l’allenatore della Pallanuoto Trieste Ugo Marinelli – con tanti giocatori abituati a questa categoria e in grado di mettere in difficoltà chiunque in questo campionato. Solitamente loro si esaltano quando giocano in casa, ma non per questo alla Bianchi avremo vita facile”. Sabato scorso infatti il gruppo di Enrico Gerbò ha messo alla frusta il Como, capace di espugnare la Cascione soltanto di misura (5-6) con un gol arrivato nel finale.

Gli alabardati, comunque, hanno tutta l’intenzione di allungare la loro serie positiva alla Bianchi, giunta a quota 5 vittorie consecutive davanti al pubblico di casa. La squadra in settimana si è preparata con la solita intensità e la condizione di forma del gruppo è ottima. “Ci siamo allenati bene – conferma il tecnico – stiamo vivendo un momento positivo e non vogliamo assolutamente fermarci”.

Infine, la designazione arbitrale: il confronto tra Pallanuoto Trieste e Rn Imperia sarà diretto da Ugo Corelli di Roma e Giuseppe Fusco di Torino.

Le partite di sabato 11 maggio (6° giornata di ritorno): Como – Andrea Doria, Rn Sori – Lavagna 90, Pallanuoto Trieste – Rn Imperia, Torino 81 – President Bologna, Pallanuoto Brescia – Chiavari, Plebiscito Padova – Sc Quinto

La classifica: Como 37, Pallanuoto Trieste 36, Sc Quinto 35, Chiavari 31, Pallanuoto Brescia 27, Rn Imperia 24, Rn Sori 21, President Bologna 20, Lavagna 90 15, Torino 81 13, Plebiscito Padova 10, Andrea Doria 8

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi