Tag Archivio per: street battle 2013

Basket Street Battle 2013 – The Rumble Is Back: tre giorni che hanno segnato l’estate cestistica triestina per quanto riguarda i tornei di tre contro tre. 
La manifestazione organizzata da All In Sport ASD presso il centro sportivo “Primo Maggio”, campo dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Bor Trieste, ha ottenuto un grandissimo successo, sia in termini di partecipazione che di pubblico: 58 formazioni, suddivise in quattro tabelloni distinti (senior maschile e femminile, amatori maschile e “combo”, la categoria mista che è stata la novità di quest’anno), con 200 giocatori che si sono dati battaglia sul cemento di Guardiella nelle giornate del 19, 20 e 21 luglio 2013.

Grandi numeri, ma anche tanta qualità, sia in campo maschile che femminile: non si possono non citare le presenze, fra gli altri, di Daniele Mastrangelo (Trieste, Legadue), Michael Teghini, Luca Bonetta, Federica Pozzecco (Sporting Club Udine, A2 Femminile), ma anche delle vicecampionesse d’Europa Under 20 Alice Nori e Stella Panella, quest’ultima reduce dalla Serie A1 di Taranto. 
Presenze non solo locali, visto che ci sono state partecipazioni dal Veneto, dal Lazio, dall’Emilia Romagna per un torneo che dava l’accesso alle Finali Nazionali FISB di Riccione del 2, 3 e 4 agosto: basket, divertimento e anche la possibilità di “sfamarsi” presso i chioschi enogastronomici appositamente predisposti da All In Sport ASD nel “village” adiacente al campo da gioco.

Prima delle finalissime, c’è stato pure il tempo per assistere all’esibizione di basket freestyle con “Esav15”, al secolo Enzo Savoca, che ha intrattenuto gli spettatori con i suoi “tricks” con il pallone. 
A livello di risultati, in campo maschile “pro” hanno vinto i Monstars di Luca Gallocchio, Devil Medizza, Stefano Cernivani e Andrea Dagnello, in finale contro “I Tesi” (Schina, Colli, Alberto Grimaldi, Cigliani): il premio di miglior giocatore della categoria quest’anno è stato intitolato alla memoria di Alberto Colli, un grande personaggio della pallacanestro triestina, ed è andato ad Andrea Dagnello, esterno di 190 centimetri che nel 2012/2013 ha giocato in DNB a Francavilla.

Per le donne, il primo posto è stato assegnato alla squadra “Policastro Gavemo”: Francesca e Alice Policastro, insieme ad Ottavia Umani ed a Sara de Biase, sono riuscite a sconfiggere le favorite “Mule + 2” di Zucca, Cigliani, Panella e Nori. Alice Policastro, capitana della Ginnastica Triestina che ha appena conquistato la Serie A2 Femminile, ha letteralmente dominato la finale ed il torneo, risultando la miglior giocatrice con un mix di tiri da fuori, esperienza vicino a canestro ed agonismo.

“Drunk In Battle” è invece la formazione che ha vinto nel tabellone Amatori Maschile: Paride Ruggiero ed i fedeli alleati Mattia Pavani e Simon Rolli, insieme al pivottone croato Lulic, hanno superato “Gli Antenati” (Ciriello, Rauber, Sandri, Zampieri), team che già l’anno scorso aveva conquistato il secondo posto nella categoria. Mattia Pavani si è preso l’effige di miglior giocatore del torneo in campo amatoriale, meritato premio per un giocatore che oramai da anni crivella i canestri dei tornei non tesserati con continuità spaventosa.

A chiudere, la vittoria nella categoria Combo del team “Young & Older”: Alice Policastro ha fatto doppietta, insieme a Veronica Trimboli, Max Trimboli ed Enrico Lerini; superati in finale Mastrangelo e Teghini, che non sono riusciti a battere la squadra mista targata SGT. 
Per quanto riguarda invece la gara di tiro da tre punti, la vittoria in campo femminile è andata ad Alessandra Mancinelli, classe 1993, ed in campo maschile a Luca Birnberg: le due mani roventi del Basket Street Battle 2013 sono state premiate anch’esse al termine del torneo, insieme a “Gli Accoliti di Dodo” (Stipancich, Paccione, Contento, Birnberg), che si sono aggiudicati a mani basse la mitica “Coppa Chiosco” offerta dall’organizzazione.

Un vero successo, per un evento che ha avuto il sostegno fondamentale dei main sponsor Fisiosan – C.R.C.V. e Trattoria Da Glenn, oltre che degli sponsor Caffetteria del Borgo, Residence Sara, Trieste Sport, Orologeria Gioielleria Cella, Corner, Tradon, Poz&Poz e Graffiti Pubblicità, insieme ai media partner Radioattività – Il Caffè dello Sport e MegaBasket: tutto pronto per l’edizione 2014 di un torneo che sta crescendo sempre più e che “sfama” la voglia di pallacanestro anche d’estate.

Antonio Barzelogna ha seguito anche l’ultima giornata, con una fotogallery che potrete trovare all’indirizzo http://www.megabasket.it/foto/domenica-21-luglio-2013-basket-street-battle-trieste-serata-finale-foto-antonio-barzelogna/

Ti è piaciuto questo articolo?