Articoli

X-League, si conclude la fase a gironi: Spazzidea e Stankos/Mida4 urlano a squarciagola

Si è chiusa la fase a gironi della X-LEAGUE, torneo di pallacanestro per non tesserati organizzato da All In Sport A.S.D. che sta facendo vivere dei bei momenti di pallacanestro a tutto il mondo amatoriale: due gli incontri in programma nella settimana, per concludere al meglio la “regular season”.

Spiccano tre nomi su tutti, in questi ultimi ottanta minuti di competizione, nel Girone B: partiamo da Mattia Pavani, il bomber di una Spazzidea vincente sui Sarcastici 88-60. La prestazione del tatuato esterno dei “neri” è stata da leccarsi i baffi, dal momento che parliamo di un quarantello. Quaranta punti, cifra difficile da raggiungere anche nei campionati amatoriali, ma che confermano la mano fatata di Pavani assolutamente micidiale fin dal primo quarto: Spazzidea allunga nel secondo periodo, con un gioco catalizzato da Pavani in attacco ma ben sostenuto da tutto il gruppo di “Payo” Ruggiero.
I Sarcastici tentano di reagire con Dario Mucchiut e Messini, ma c’è poco da fare contro le iniziative in transizione di Spazzidea. La “triade” Celli – Poropat – Benussi le prova tutte, ma la difesa fa acqua ed il finale dice +28 per Spazzidea, che dunque chiude al secondo posto il Girone B, superando proprio i Sarcastici che con l’unica sconfitta finora racimolata devono accontentarsi della terza piazza.

Gli altri due “players of the week” sono Bortolot e Fortunati, coppia d’assi degli Stankos/Mida4 che concludono il girone al primo posto: vittoria devastante quella degli uomini di “Coach K” Roberto Kidzik, che si sono imposti 49-92 sul Cral Telecom. I due tenori ne mettono 31 a testa, trascinando di forza e classe alla vittoria Crevatin e soci: equilibrio nel primo periodo, con Fortunati subito in luce e Moratto a rispondergli; nella seconda frazione, un triplone di Demenia regala il meno uno (31-32) ai telefonisti al ventesimo, poi però quattro triple di Bortolot ed il solito Fortunati confezionano il parziale di 10-27 che spegne ogni velleità della Telecom. Il terzo quarto si chiude sul 41-59, poi è pura accademia fino al più quarantatrè conclusivo.

Dalla prossima settimana, quindi, iniziano i playoff: la X-LEAGUE entra nella fase più “viva”, rimanete sintonizzati sulle frequenze di All In Sport!

SPAZZIDEA – SARCASTICI 88 – 60

Spazzidea: Benvenuto 8, Rolli 5, Ruggiero P. 3, Pavani 40, Gherlani 2, Ducic 14, Fiano 2, Radesich 14.

Sarcastici: Mezgec, Mucchiut D. 14, Cicutto, Michelani 2, Celli, Magro 13, Messini 13, Busdon 2, Mucchiut P., Cerne 16.

Parziali: 19-15; 42-32; 61-50

Arbitro: Bassi di Trieste

CRAL TELECOM – STANKOS/MIDA4 49 – 92

Cral Telecom: Moratto 7, Ferin, Gobbi 5, Mezzina 4, Russolo 5, Menegotti, Ciriello 6, Demenia 10, Martucci 2, Depeitl 9, Cernivani 1.

Stankos/Mida4: Serafini, Patarino 9, Scrigner 2, Glavina 2, Fortunati 31, Suerz 4, Bortolot 31, Bortoli, Cotterle 4, Crevatin 9.

Parziali: 16-20; 31-32; 41-59

Arbitro: Leban

Ti è piaciuto questo articolo?

Torneo “X-League”, Idrotermozeta fa filotto contro il “Dai e Vai”

Siamo arrivati verso gli ultimi “botti” della fase a gironi della X-LEAGUE, il torneo per non tesserati organizzato dalla All In Sport A.S.D., e prosegue il dominio di Idrotermozeta nel Girone A: gli uomini di Zacchigna, infatti, mantengono la loro imbattibilità conquistando il quarto successo in quattro incontri, non senza faticare contro il Dai e Vai.

Ci vuole infatti un tempo supplementare per poter festeggiare l’ennesimo referto rosa, dopo che nella prima parte di gara Maiola e soci avevano accusato problemi realizzativi. Un ottimo Tagliapietra e la presenza in area del “Galattico” Galaverna provocano problemi a Idrotermozeta, che però risponde da par suo con un ottimo Serschen (27 punti) in area e aggancia il supplementare grazie a un libero di Trimboli a 7” dalla fine del match: nell’overtime il Dai e Vai paga il 2/7 ai liberi complessivo, mentre il bomber Maiola scatena il suo killer instinct, con sette punti che scavano il divario finale.

Nel Girone B, i Sarcastici non hanno troppi problemi nel regolare un pur volenteroso Bar Alex: i “baristi” si presentano al gran completo, ma il perentorio inizio della formazione di Poropat e Benussi (21-6 dopo dieci minuti) chiude ogni discorso. Dario Mucchiut (18) è infallibile dalla media distanza contro la zona del Bar Alex, che ha una reazione nel secondo periodo con “cavallo pazzo” Pedroni: l’ala si procura canestri e tiri liberi ma il pressing a tutto campo dei Sarcastici rimette subito le cose a posto e, fra le giocate di “Maki” Cerne e la presenza di Messini e Magro, finisce con un netto 79-32.

Spazzidea mette in luce i “sei moschettieri” e annichilisce la Cral Telecom: Paride Ruggiero e i suoi ragazzi si presentano in emergenza contro i telefonisti. Solamente sei effettivi a disposizione ma fin dal primo momento è chiaro che sarà una partita scoppiettante: la zona di Spazzidea mette in grande difficoltà la Telecom, che riesce a segnare solamente con Ciriello e con Maurizio Cernivani, che infila due bombe consecutive. La risposta arriva puntuale proprio da “Payo” Ruggiero: il leader di
Spazzidea gioca un primo quarto meraviglioso, poi il secondo periodo vede protagonisti Pavani e Ducic, che lanciano i “neri” sul 48-33. La Telecom prova a riavvicinarsi, ma i tentativi si infrangono contro un maestoso Simon Rolli che, chiamato a sacrificarsi sotto canestro, conquista una miriade di rimbalzi offensivi e chiude con 16 punti, prova davvero sontuosa per lui, che trascina alla vittoria la sua formazione.

Chiudiamo infine con l’affermazione del Tormento Basket, 71-51 sull’Acli Sci Club: sono Cleva (27) e Boschi (15) le spine nel fianco degli sciatori privi del play titolare De Monte. L’Acli dà fiducia a Wassermann in regia ed il “fischietto” conferma la sua attitudine a segnare, con un primo quarto pressochè perfetto: saranno 22 i punti per lui alla fine, ma il Tormento mantiene sempre un margine di sicurezza fin dal primo periodo, nonostante le assenze degli esperti Ianco e Franca. L’Acli non riesce ad impensierire gli avversari, pure se Badina segna e spalleggia al meglio Wassermann: finisce con un +20 per i gialli di coach Di Meglio.

Ancora una settimana di fase a gironi in vista per la X-LEAGUE, che per quanto riguarda il Girone A ha stabilito la classifica finale: al primo posto Idrotermozeta, seguita da Tormento, Dai e Vai, Acli Sci Club e Gli Hobbit, in quest’ordine. Il Girone B, invece, completerà la sua “regular season” nella prossima settimana, con due scontri di cartello.


SARCASTICI – BAR ALEX 79 – 32

Sarcastici: Cerne 17, Mucchiut D. 18, Magro 11, Celli 4, Michelani 4, Messini 11, Mucchiut P. 4, Busdon 5, Verzegnassi, Mezgec 5.
Bar Alex: Faiman 1, D’Amico, Coslovich 4, Barovina 4, Pedroni 10, Vukmirovic, Lanteri, Coccoluto 7, Ciani 6, Sanzin, Metlica.

Parziali: 21-6; 34-20; 53-27

Arbitro: Vatta di Trieste

SPAZZIDEA – CRAL TELECOM 73 – 55

Spazzidea: Ruggiero P. 14, Pavani 13, Rolli 16, Ducic 18, Susmel 2, Benvenuto 10.

Cral Telecom: Moratto 14, Ferin, Gobbi 4, Russolo 5, Ciriello 18, Cernivani 6, Scrigner F., Demenia 4, Depeitl 2, Martucci 2, Menegotti.

Parziali: 24-19; 48-33; 60-43

Arbitro: Leban di Trieste

IDROTERMOZETA – DAI E VAI 79 – 70 dts

Idrotermozeta: Lerini 8, Ferrara 4, Maiola 25, Franceschin, Trimboli 9, Garbassi, Zacchigna ne, Rasman 2, Serschen 27, Michelone 4.

Dai e Vai: Negrato, Scrigner L. 2, Tagliapietra 22, Ruggiero S. 7, Peresson, Cantarutti 12, Vlacci F. 8, Polo 5, Galaverna 15.

Parziali: 9-15; 24-32; 43-45; 65-65

Arbitro: Vatta di Trieste

TORMENTO BASKET – ACLI SCI CLUB 71 – 51

Tormento Basket: Kaludjerovic 6, Cleva 27, Boschi 15, Vlacci M., Gois 9, Pianigiani 2, Rakic 6, Amato, Storaci, Scollo 6.

Acli Sci Club: Manzato 2, Wassermann 22, Riosa 9, Michieletto 2, Badina 15, Faraglia, Radin 1.

Parziali: 20-10; 37-26; 50-40

Arbitro: Chenich di Trieste

CLASSIFICA GIRONE A: Idrotermozeta 8 (4-0); Tormento 6 (3-1); Dai e Vai 4 (2-2); Acli Sci Club 2 (1-3); Gli Hobbit 0 (0-4)

CLASSIFICA GIRONE B: Sarcastici 6 (3-0); Stankos/Mida4 e Spazzidea 4 (2-1); Cral Telecom 2 (1-2); Bar Alex 0 (0-4)

PROSSIMO TURNO:

Martedì 19/03/2013 – Spazzidea vs Sarcastici (ore 21.00, Palestra “Bojan Pavletic” – Strada di Guardiella 7)

Mercoledì 20/03/2013 – Cral Telecom vs Stankos/Mida4 (ore 21.30, Palestra “Bojan Pavletic” – Strada di Guardiella 7)

Ti è piaciuto questo articolo?