Articoli

, ,

VII Memorial “Stefano Tramontin”: One Team Forlì e Olimpija Lubiana si giocano la vittoria finale

Dopo un’intensa seconda giornata di gare al Memorial “Stefano Tramontin”, contraddistinta da ben otto match giocati, sono stati definiti gli accoppiamenti delle finali che sabato 31 marzo concluderanno la “tre giorni” della kermesse rivierasca, giunta alla sua settima edizione.

Partiamo dalle teste di serie della manifestazione, ovverosia dalle due squadre che si giocheranno la vittoria del torneo promosso e organizzato da All In Sport Asd: saranno One Team Basket Forlì e Olimpija Lubiana a disputare la finalissima delle ore 11.30 presso il palasport di Aquilinia, in una sfida tra team che hanno dimostrato grande profondità di roster, a cui vanno aggiunte trame di gioco fluide che hanno finito col fare la differenza nelle prime due giornate del “Tramontin”.

C’è particolare interesse anche per il match delle ore 9.30 – sempre al palasport di Piazzale Menguzzato – che vedrà di fronte i padroni di casa del baskeTrieste contro l’Oxygen Bassano e che regalerà l’ultimo gradino del podio. Un confronto sulla carta equilibratissimo, quello tra i veneti (apparsi molto fisici e intensi) e la compagine allenata da Alessandro Nocera, che dopo la sconfitta di giovedì contro Forlì ha saputo impressionare nella seconda giornata di gare. Per i biancorossi giuliani è infatti arrivato il filotto, prima con un secco +67 contro Istria Select, poi la vittoria contro Napoli nel confronto del pomeriggio. E proprio i partenopei saranno impegnati alla “Pacco” (ore 10.30 per il 5/6 posto) contro il Uisp Roma nella prima delle finaline di consolazione, con i capitolini che hanno ben impressionato durante le prime due giornate, in particolare nella sconfitta più che dignitosa contro la corazzata Olimpija Lubiana. A chiudere il tabellone del “Tramontin” sarà infine la sfida tra i croati di Istria Select e gli sloveni di Nova Gorica.

Anche nell’ultimo giorno di gare, spazio alla beneficienza: oltre alla raccolta fondi dedicata alla Sezione Giovani del CRO di Aviano, presso il palasport di Aquilinia sarà possibile acquistare il volume “Basket Face” di Antonio Barzelogna, i cui proventi saranno destinati al progetto dell’associazione ONLUS “Un Canestro Per Te” dedicato al cestista Enrico Ambrosetti. 

I TABELLINI DELLE PARTITE DELLA 2°GIORNATA

OXYGEN BASSANO-UISP ROMA 74-61 (25-8, 43-40, 58-48)

OXYGEN BASSANO: Ferraglio 2, Rutigliano 5, Torresin, Milovanovikj 29, Basso 1, Agbamu 7, Giamesini, Mujagic 2, Passuello, Marangoni 2, Pianegonda 15, Traore 6, Petronella 5. All. Napolitano

UISP ROMA: Cicchinelli 7, Tiberti, Fruscoloni 13, Nonkovic 8, Lacutti 4, Nizza 29, Fortunato, Vivero, Milani, Gjinaj, Giannelli, La Rocca. All. Giannini

 

BASKETRIESTE-ISTRIA SELECT 122-55 (39-13, 64-26, 100-41) 

BASKETRIESTE: Pergreffi 18, Dudine 6, Poboni 28, Michellini 7, Prato 12, Deponte 21, Serra 9, Tomusic 7, Blasi 9, Giustina 7, Arnaldo 9, Pieri 6. All. Nocera

ISTRIA SELECT: Pavletic 6, Maurel, Kostic 14, Borina, Bilic 2, Benkovic, Andrilovic 9, Burazer 1, Blazevic 2, Klaric, Durin 2, Jaksic 19. All. Valic

 

ONE TEAM FORLI’-VIVI BASKET NAPOLI 82-66 (20-17, 46-29, 68-50)

ONE TEAM FORLI’: Zambianchi 7, Mstral 9, Creta, Torelli 19, Adamo 2, Ciadini 10, Prandini 6, Flan 13, Syla, Squarcia 4, Fabiani 11, Gaspari. All. Barbara

VIVI BASKET NAPOLI: Perretti, Sveldezza 2, Agostini 6, Mansi 7, Sargiotta, Naviglio, Marcelletti 2, Paterniti, Capezza 24, Tolino 12, Cortese 11, De Felice 2. All. Di Lorenzo

 

OLIMPIJA LUBIANA-NOVA GORICA 75-54 (16-7, 38-23, 56-35) 

OLIMPIJA LUBIANA: Malovcic 13, Kocjancic 9, Klavzar 9, Weber 3, Sytnikov 10, Kocevar 6, Gnamus, Fajfar 8, Jurkovic 4, Basic 6, Daneu 5, Rojc 2. All. Podvrsnik

NOVA GORICA: Poje 4, Bunc 15, Podobnik, Pavlin 2, Markic 4, Likar 3, Scuca 26. All. Pusnar

 

BASKETRIESTE-VIVI BASKET NAPOLI 82-67 (22-22, 37-40, 63-57)

BASKETRIESTE: Pergreffi 2, Dudine 10, Poroni 5, Michellini 12, Prato, Deponte, Serra, Tomusic 18, Blasi 6, Giustina, Arnaldo 19. All. Nocera

VIVI BASKET NAPOLI: Perretti, Sveldezza, Agostini 9, Mansi 14, Sargiotta, Naviglio, Marcelletti, Paterniti, Capezza 24, Tolino 4, Cortese 13, De Felice 3. All. Di Lorenzo

 

OXYGEN BASSANO-NOVA GORICA 81-30 (24-10, 38-19, 67-25)

OXYGEN BASSANO: Rutigliano 8, Torresin 5, Milovanoviky 16, Serraglio, Basso 8, Agbamu 9, Gianesini 10, Mujagic 10, Marangoni 7, Pianegonda 8, Taore, Passuello. All. Napolitano

NOVA GORICA: Poje, Bunc 5, Podobnik, Pavlin 6, Markic 5, Likar 9, Scuka 5. All. Pusnar

 

 

OLIMPIJA LUBIANA-UISP ROMA 66-57 (16-10, 33-26, 54-46)  

OLIMPIJA LUBIANA: Kocjancic 11, Daneu, Malovcic 19, Nojc, Kocevar, Weber, Fajfar 4, Klavzar 17, Jurkovic, Basic 3, Sytnikov 12. All. Podvrsnik

UISP ROMA: Vlad 21, Cicchinelli, Tiberti, Fruscoloni 6, Zacutti 5, Nonkovic 19, Nizza 23, Fortunato, Vivero, Milani, Gjinaj, Giannelli, Larocca. All. Giannini

 

ONE TEAM FORLI’-ISTRIA SELECT 59-44 (18-11, 32-16, 45-28)

ONE TEAM FORLI’: Mstral 7, Creta 2, Torelli 4, Adamo 3, Dangelo, Ciadini 10, Prandini 5, Landi 5, Syla, Squarcia 13, Fabiani 8, Gaspari 2. All. Barbara

ISTRIA SELECT: Pavletic, Durin, Maurel, Kostic 9, Borina, Bilic 3, Andrilovic, Benkovic 7, Burazer 6, Jansic 13, Blazevic 6, Mlaric. All. Valic 

 

IL PROGRAMMA DELLA 3° E ULTIMA GIORNATA – SABATO 31 MARZO 2018

Ore 8.30: Istria Select-Nova Gorica Mladi (Finale 7/8 posto, palestra Pacco)

Ore 9.30: baskeTrieste-Oxygen Basket Bassano (Finale 3/4 posto, palasport Aquilinia)

Ore 10.30: Vivi Basket Napoli-Roma Uisp (Finale 5/6 posto, palestra Pacco)

Ore 11.30: One Team Basket Forlì-Olimpija Lubiana (Finale 1/2 posto, palasport Aquilinia)

Premiazioni a seguire presso il Palasport di Aquilinia

Ti è piaciuto questo articolo?

Il baskeTrieste U13 ruggisce a Fagagna: vittoria del titolo regionale!

Il baskeTrieste cala il tris e può festeggiare la conquista del titolo regionale della categoria under 13. A Fagagna i biancorossi hanno battuto anche l’Azzurra con il punteggio di 51-45 e con il terzo successo in altrettante giornate si sono laureati campioni.

In avvio di gara c’è equilibrio, con i nostri ragazzi che chiudono il primo quarto di gioco in vantaggio di quattro lunghezze (14-10). L’Azzurra non ci sta e nella seconda frazione infila un parziale di 8-18 che ribalta la situazione e manda i ragazzi di coach Ponga negli spogliatoi avanti di sei punti (22-28). Al rientro in campo il baskeTrieste risponde con un contro break di 14-7 che rimette le cose a posto, e all’ultimo intervallo della partita i biancorossi sono a + 1 (36-35). Nella volata finale della partita è la squadra di Devetak e Furigo a mettere la testa avanti, vincendo la partita e chiudendo da campioni regionali una stagione senza sconfitte.

Per il baskeTrieste il miglior realizzatore è Candotto che segna 18 punti, va in doppia cifra anche Boniciolli che ne mette a referto 11. Nell’Azzurra il top scorer è Schina, autore di 19 punti.

BASKETRIESTE: Balbi 4, Barzi 2, Drioli ne, Turina, Boniciolli 11, Gutty, Candotto 18, Goruppi ne, Pitacco 8, Somma 4, Carnimeo 4. All.Devetak-Furigo

AZZURRA: Bratos, Pelizon, Schina 19, Parentin 3, Sala 4, Stera 2, Norbedo 1, Tramonte, Scrigner 5, Moscolin, Cattaruzza 9, Prandi 2. All.Ponga

ARBITRI: Nardi di Aviano e Furlan di Montereale Valcellina.

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Memorial “Aldo Verzier”, brillano Triglav Kranj e ZKB Interclub Muggia nelle categorie U17 e U14

Nel week-end appena trascorso, l’Interclub Muggia ha ospitato due triangolari per le categorie giovanili U17 e U14, nell’ambito del Memorial “Aldo Verzier”, torneo dedicato a uno degli storici dirigenti della società rivierasca.

Due giornate di ottimo basket, suddivise tra il palasport di Aquilinia e la palestra “Pacco” di Muggia: nel torneo U17 si sono imposte le slovene del Triglav Kranj, vittoriose sia sul team Futurosa (brave però le triestine a constrastare lo strapotere fisico delle avversarie) che sulle padrone di casa dello ZKB Interclub.  Nel derby tutto locale, è stato poi la formazione di coach Guttadauro a spuntarla sulle pari età rivierasche, avendo in Chiara Manin (unica ’97 dell’incontro) la propria punta di diamante per vincere la contesa.  Muggia, nonostante il terzo e ultimo posto in classifica finale, può consolarsi con la soddisfazione da parte del proprio allenatore, soprattutto per la buona mentalità messa in campo dalla squadra nel corso dell’intero triangolare.

L’Interclub si è rifatta con gli interessi nella categoria U14, dominando il proprio gironcino grazie alle nettissime vittorie contro Codroipese e Treviso (quest’ultima ottenuta nonostante un inizio un po’ in sordina). Ampio spazio alla convivialità al termine di entrambi i tornei, per un importante momento di aggregazione tra giovanissime che è risultato essere quasi l’ambito più importante e apprezzato di tutto il week-end.

Nel dettaglio, questi sono i risultati del Memorial “Aldo Verzier”:

UNDER 17

ZKB Interclub Muggia-Futurosa 48-50

Futurosa- Triglav Kranj 52-56

ZKB Interclub Muggia-Triglav Kranj 40-58
 
Classifica:

1. Triglav Kranj
2. Futurosa
3. ZKB Interclub Muggia

MVP: Monika Azman (Triglav Kranj);

MIGLIOR DIFENSORE: Milica Dimitrijevic (ZKB Interclub Muggia)


 
UNDER 14

ZKB Interclub Muggia-Codroipese 90-1

Codroipese- Treviso 14-62

ZKB Interclub Muggia-Treviso 68-40
 
Classifica:

1. ZKB Interclub Muggia
2. Treviso
3. Codroipese

MVP: Michela Mervich (Interclub)

MIGLIOR DIFENSORE: Margherita Gatto (Treviso)

  

Ti è piaciuto questo articolo?