Inizia con una sconfitta il campionato di serie A2 Gold 2014/15 della Pallacanestro Trieste 2004: sul parquet del “PalaFerraris” di Casale Monferrato, i giuliani perdono per 79-59 contro la Novipiù. Partita difficile per gli uomini di coach Dalmasson, che hanno sofferto per lunghi tratti di gara il gioco degli avversari, abili nel secondo quarto ad allontanarsi nel punteggio grazie a ottime percentuali dal campo. La Junior, con il gap accumulato nella prima metà di partita, ha poi controllato i ritmi, subendo il ritorno triestino solamente nella parte finale della contesa.

Buon inizio di match per i biancorossi, grazie ai cinque punti di Tonut e alla tripla di Marini che regalano quattro punti di vantaggio al 3′. Martinoni e Marshall rimettono le cose a posto due minuti più tardi, con un break di 9-0 che lancia la Novipiù sul +5 a metà frazione: i padroni di casa si mantengono avanti lungo il corso del quarto, arrivando sino a nove lunghezze di gap nei dieci minuti iniziali (25-18). Trieste ha un buon Holloway in pitturato, ma Casale dimostra buona fluidità offensiva, piazzando due triple con Blizzard e Amato (31-20 al 12′) e allungando repentinamente sino al +21, prendendo di fatto in mano il match già in questa fase. Gli ospiti fanno fatica a segnare e a difendere sotto il proprio canestro, subendo le giocate degli avversari che – con il 60% di realizzazione complessivo al tiro – vanno a riposo con 52 punti messi a referto, a fronte dei 27 segnati dagli ospiti.

Trieste rientra in campo provando a stringere maggiormente le maglie difensive, innestando poi Tonut in contropiede ed Holloway in area, ma l’inerzia non cambia al “PalaFerraris”: la Novipiù mantiene il comando, avendo in Butkevicius, Marshall e Blizzard gli effettivi di punta per allargare la forbice di vantaggio (62-32). Casale Monferrato mantiene un +27 alla terza sirena, calando poi il ritmo nei minuti finali e aprendo l’opportunità a Trieste di recuperare una piccola parte del margine, attraverso i punti di Holloway, Carra e Tonut (73-49 a metà dell’ultimo quarto, sino al definitivo 79-59 in favore dei padroni di casa).

Novipiù Casale Monferrato – Pallacanestro Trieste 2004 79-59 (25-18, 52-27, 68-41)

Novipiù Casale Monferrato: Giovara, Amato 7, Tomassini 5, Natali 4, Butkevicius 9, Blizzard 5, Martinoni 19, Rattalino n.e., Ruiu, Fall 8, Valentini n.e., Marshall 22. All. Ramondino

Pallacanestro Trieste 2004: Coronica, Prandin 2, Tonut 17, Mastrangelo 3, Grayson 7, Candussi 6, Carra 4, Marini 6, Holloway 12, Fossati 2. All.Dalmasson

 (credits foto: Junior Casale)

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi