Sabato sera, in casa, la Star Five ha giocato e vinto, una delle tante gare fondamentali di questa stagione. E’ finita 9-2 contro il Maniago, terza forza del campionato. E’ stata una partita che ha regalato spettacolo e una prestazione maiuscola dei ragazzi di mister Bevilacqua: i cantierini hanno dato dimostrazione di grande autorità e carattere. Partenza a razzo del quintetto del presidente Petriccione, con grande movimento e ripartenze veloci, ma sulle numerose conclusioni, un grande Verdicchio, in giornata di grazia, mantiene il risultato fermo sullo 0-0. Sono gli ospiti a sbloccare il risultato, quando, dopo 8′ di gioco Aziz, salta due giocatori ed appoggia al centro per Pontillo che, dimenticato dalla difesa, insacca indisturbato. Seguono altri 8’ di ottimo gioco, con due squadre che si affrontano a viso aperto, senza timore alcuno. E’ solo al 16’ che Castiello va in gol. I padroni di casa creano molto, fino ad ottenere al 27′, un rigore, che possiamo definire dubbio, perché forse il fallo era iniziato fuori area: Castiello segna.
Nel secondo tempo, trascorsi 5′ Besic riesce, con un guizzo, a spezzare gli equilibri, realizzando un gran gol. Da qui fino al 25′ arrivano altre tre marcature per la Star Five, con Curro (9′),  Besic (21′) e Spatafora 23′. Per il Maniago è notte fonda. Portiere volante per la formazione ospite che, tenta il tutto per tutto, ma è in questo momento che sale in cattedra un “Super” Pitta che riesce, con i suoi interventi, a placare le velleità degli ospiti. Besic al 25′, ancora in  gran giornata, è lesto a recuperare palla e a segnare. Al 26′ il Maniago va in rete con Aziz. Seguono, però, altri due gol dei cantierini: Besic (27′) e De Crescenzo (28’).

L’episodio: “Giallo” nello spogliatoio dei direttori di gara, che si dimenticano di annotare sul loro taccuino un gol di Besic. Lo stesso giocatore “Perdona” la svista. In fin dei conti la loro gestione della gara è stata comunque buona.

Il commento di mister Bevilacqua: “Ancora una volta i miei ragazzi hanno dato prova di grande maturità e carattere. E’ stata la vittoria del gruppo. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, che andava interpretata nel modo giusto: così è stato. Ora ci aspettano partite difficili e quindi, non possiamo abbassare la guardia, se vogliamo rimanere in cima alla classifica. Bravi tutti i miei guerrieri.”

Grande euforia del Presidente Petriccione: “Devo sottolineare la grande prova di questi meravigliosi ragazzi che, ancora una volta, hanno dato l’anima e si sono dimostrati dei grandi atleti. Questo risultato lo voglio condividere con tutto lo staff per il lavoro minuzioso che stanno svolgendo.”

A.S.D. STAR FIVE – MANIAGO  9 – 2  (Primo tempo 2-1)

Star Five: Pitta, Valent, Cipoletta, Spatafora, Improta, Currò, Del Bono, Castiello, Osmenaj, De Crescenzo, Linza, Besic. All. Roberto Bevilacqua.

Maniago: Verdicchio, D’Andrea, Pontillo, Bounafaa, Sartor, Marega, Aziz, Scussat, Teston, Mazzega, Ferrin. All. Mauro Polo Grava.

Arbitri: Marco Buscema (UD) – Raffaele Versamento (PN)

Marcatori:
PT:  8′ Pontillo (M), 16′ Castiello (SF), 27′ rig. Castiello (SF)
ST:  5′ Besic (SF), 9′ Currò (SF), 21′ Besic (SF), 23′ Spatafora (SF), 24′ Besic (SF), 25′ Bounafaa (M), 27′ Besic (SF), 28′ De Crescenzo

Ammoniti: Currò e Valent (SF) – Pontillo (M)

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi