LAUZACCO – Si è giocata sabato una partita tra due squadre che alla vigilia del campionato erano state considerate le favorite per la vittoria finale. Prima del match, la Star Five aveva dichiarato il desiderio di dare il massimo fino all’ultimo, per orgoglio personale e per la giusta regolarità del campionato, mentre la BRN aveva bisogno di una vittoria per sperare di raggiungere i play off. Finisce sei pari, una gara che, viste le premesse, è stata scoppiettante e con molti gol, regalando grande spettacolo, senza esclusioni di colpi.

Subito in gol al 1′ De Crescenzo, ma replica al 5′ Lanzilli, seguito al 7′ da Barile su calcio di rigore. Al 9′ Basic va in gol dopo una grande percussione. Mattiussi al 10′ è pronto a girare in rete su calcio di punizione. Difese che, a questo punto, lasciano molti spazi, ne guadagna così lo spettacolo, ma i due tecnici non ne sono per nulla soddisfatti. Al 12′ DelMestre è lesto ad approfittare di uno svarione difensivo degli ospiti e va in gol. Dal 4-2 per la BRN si passa però in pochi minuti al 5-4 per la Star Five, grazie alle reti al 13′ di Spatafora, al 15′ di Osmenaj e al 21’ di DeCrescenzo, ma la gioia dura poco e i padroni di casa chiudono il primo tempo in vantaggio (6-5), con due autoreti gemelle: una al 27′ di Valent e la seconda al 29′ di Spatafora.

Il secondo tempo riparte con due squadre che si affrontano a viso aperto e con grandi capovolgimenti di fronte: solo la bravura dei due portieri, Linza e Cantoni, tiene  il risultato inchiodato sul 6-5. Al 25′ viene concesso un tiro libero per la Star Five ed il capocannoriere del campionato, Sandi Besic, pareggia i conti. Da qui fino al 32′ ci vuole un mostruoso Linza per fermare gli avanti di mister Pittini. Ultimo sussulto, con un tiro libero fallito da Besic. Da segnalare che il match è stato molto corretto e dai contenuti tecnici ed agonistici molto elevati: un complimento va a due formazioni che hanno dato tutto quello che avevano.

Mister Bevilacqua a fine gara: “Volevamo chiudere bene il campionato e penso di poter dire con serenità che ci siamo riusciti nella maniera migliore. Avevamo difronte una BRN alla ricerca disperata di una vittoria per rimanere attaccata al treno play off. Per noi non è stata assolutamente una passeggiata ed abbiamo anche rischiato di capitolare. Bravi i miei ragazzi che, fino in fondo, non hanno mai mollato e di questo non posso che essere orgoglioso. Ora un po’ di relax per tutti per ricaricare le batterie.”

BRN Lauzacco – A.S.D. STAR FIVE  6-6
Primo tempo: (6-5)

BRN Lauzacco: Agrizzi, Lanzaro, Scarbolo, Louhenapessy, Mattiussi, Biondini D., Sbisà, Lanzilli, Collevati, Barile, DelMestre, Cantoni.  All. Pittini Giovanni Battista
 
A.S.D. Star Five: Pitta, Valent, Spatafora, Cipolletta Al., Lamberti, Castiello S., Osmenaj, De Crescenzo, Linza, Besic. All. Bevilacqua.
 
Arbitri: Giuseppe Sciarappa (PN) – Simone Dalzillo (TS)
 
Reti: PT. 1′ De Crescenzo (SF), 5′ Lanzilli (B), 7′ Barile (B), 9′ Besic (SF), 10′ Mattiussi (B), 12′ DelMestre (B), 13′ Spatafora (SF), 15′ Osmenaj (SF), 21′ De Crescenzo (SF), 27′ Aut. Valent (B), 29′ Aut. Spatafora (B) ST. 25′ Besic (SF) T

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi