Star Five, la promozione già conquistata non ferma il team di Bevilacqua: battuta anche la Partenope

Logo ASD Star Five

Si è giocata sabato, alla Polifunzionale, il derby stracittadino tra Star Five e Partenope. E’ stata una gara dai grossi contenuti tecnici, tra due squadre che hanno saputo dare spettacolo e onorare fino in fondo il campionato di C1.

Primi minuti di studio con gol al 5′ di Pintar, forse con palla uscita dalla linea laterale. Risponde subito Besic al 6′ con un siluro che si infila nel sette, lasciando di stucco l’incolpevole Vasku. Fino al gol di Goranovic, al 26′ su tiro libero, è un susseguirsi di azioni ficcanti da ambo le parti. Si conclude la prima frazione di gioco con un risultato che premia la Partenope dimostratasi più aggressiva. Si rientra in campo e Mister Bevilacqua concede minuti anche a Pitta, che subentra subito a Lamberti. E’ un’altra Star Five in campo, subito aggressiva e determinata e già al 2′ Besic infila Vasku con una grande rasoiata.  

Pitta ci mette più volte una pezza, ma è sempre predominio Star Five che, con grande velocità ed aggressività, mette in seria difficoltà la retroguardia avversaria. All’8′ Valent va in gol dopo una pregevole imbucata di Currò e all’11′ Spatafora realizza la quarta rete per i suoi. Fino al 18′, quando arriva il gol di Valent, le due formazioni danno grande spettacolo affrontandosi a viso aperto, senza esclusioni di colpi. Bravi i due portieri che riescono a rimediare alla grande agli errori dei loro compagni. Al 25′ arriva il gol di Pintar, ma dopo 2′ di recupero, termina proprio così, sul 5-3, una gran bella partita interpretata molto bene nel primo tempo dalla Partenope e nel secondo da una Star Five che non ha lasciato scampo ad un ottimo avversario.

Mister Bevilacqua conclude: “Anche in questa occasione i miei ragazzi hanno dato prova di grande maturità ed attaccamento alla maglia e questo sicuramente gli rende onore. Nonostante avessimo già archiviato la pratica promozione e ci poteva, quindi, stare un po’ di appagamento i miei “Guerrieri” ancora una volta hanno dato il meglio del meglio, sfoderando una buona prestazione. Onestamente ci tenevo a vincere questa partita in modo particolare, un po’ per vendicare la finale di Coppa, persa proprio con la Partenope. Alla fine però devo fare i complimenti al Presidente Pafundi, al mister Alan e a tutti i giocatori della Partenope per il bel campionato fatto e per averci tenuto testa. Ora godiamoci ancora questo fantastico momento, ma il campionato non è ancora finito e noi vogliamo onorarlo fino alla fine.”

Nota di colore: sabato sera la Star Five ha nuovamente festeggiato la Promozione in serie B, con una gran festa sia nel post partita, che nel proseguo della serata. Il Presidente Petriccione ha infatti organizzato una cena, insieme agli sponsor Anpa e Maxo, con i ragazzi, i dirigenti, lo staff e le famiglie di tutti.La società tutta rinnova gli auguri di buon compleanno a Zoran Maksimovic, amministratore unico della Maxo srl e a Giuseppe Currò, che allo scoccare della mezzanotte hanno festeggiato anche il compleanno.

A.S.D. STAR FIVE 5 – 3 Partenope
Primo tempo: (1-2)

A.S.D. Star Five: Lamberti, Valent, Linza, Spatafora, Cipolletta Al., Currò, DelBono, Castiello S., Osmenaj, De Crescenzo, Pitta, Besic. All. Bevilacqua.

Partenope: Clemente, Madonna, Cardone P., Castiello C., Pucali, Cipolletta An.,Casarsa, Pintar, Goranovic, Vasku. All. Pertovt
 
Reti: PT. 5′ Pintar (P), 6′ Besic (SF), 26′ Goranovic TL(P) – ST. 2′ Besic (SF), 8′ Valent (SF), 11′ Spatafora (SF), 18′ Valent (SF), 25′ Pintar (P).

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi