Monfalcone – Nemmeno il tempo di iniziare che Besic colpisce il palo. Si susseguono poi numerose occasioni per i padroni di casa, ma non ne mancano un paio anche per la formazione ospite, che per poco non sfrutta un contropiede con Fanica al 5’. E’ proprio quest’ultimo che, però, al 7’ realizza, lanciato da Ramirez, sbloccando il risultato. Al 9’ nuova occasione per Besic, ma Poian para. Al 13’ è Valent ad andare in gol, con un bel tiro rasoterra dalla distanza. Al 17’, da fuori, si sblocca Besic, portando in vantaggio i suoi. Al 23’ Castiello si esibisce in una splendida rovesciata, ma è di nuovo bravo il portiere avversario. E’ il turno, al 26’, anche della rete del giovane Cipolletta, che festeggia abbracciato da tutta la panchina. A tempo quasi scaduto va a referto anche capitan De Crescenzo: di certo lui non poteva mancare oggi.

Si torna in campo e Mister Bevilacqua concede minuti anche a Lamberti, che subentra subito a Pitta. Formazione ospite che dimostra di essersi venuta a giocare la partita e al 2’ Ramirez segna il 2-4. Sono sempre gli ospiti ad andare in gol anche al 9’ con Alvarez. Qualche ingenuità di troppo da parte della Star Five, che forse ha già la testa in serie B: atteggiamento, tutto sommato, comprensibile. Pochi minuti sotto tono, ma nel complesso si tratta decisamente di un assedio cantierino, che tra pali e ottime parate di Poian potevano andare sicuramente in doppia cifra. Si susseguono così le reti dei padroni di casa: al 18’ Currò, al 20’ Spatafora, al 21’ Castiello, al 24’ De Crescenzo.

Presidente Petriccione a caldo nel post partita: “Siamo stati bravissimi. Sono emozionatissimo. Dedico il campionato a tutti i tifosi e sostenitori. Un complimento a Bevilacqua che si è dimostrato anche quest’anno di essere un grande allenatore. Grazie agli sponsor Maxò e Anpa perché senza la loro collaborazione non saremmo potuti arrivare fin qui. I ragazzi sono stati meravigliosi: abbiamo dimostrato di essere un gran gruppo e spero che sia possibile continuare così. Per ora festeggiamo, poi penseremo a lavorare sodo per il prossimo campionato.”

Mister Bevilacqua conclude: “Bravi i miei ragazzi perché già dalla vigilia hanno dato il massimo. Sapevamo che eravamo la squadra favorita, ma arrivare fin qui non era scontato. Voler vincere anche oggi e arrivare, onorando, fino alla fine il campionato per me è fondamentale. Ci siamo sacrificati e abbiamo lottato, però da qua alla fine non dobbiamo mai mollare. Non abbasserò la guardia in questi ultimi incontri e penso che nemmeno i ragazzi lo faranno. Ora però festeggiamo.”

A.S.D. STAR FIVE 8 – 3 Calcetto Clark Udine
Primo tempo: (4-1)

A.S.D. Star Five: Lamberti, Valent, Linza, Spatafora, Cipolletta, Currò, Improta, Castiello, Osmenaj, De Crescenzo, Pitta, Besic. All. Bevilacqua.

Calcetto Clark Udine: Poian, Fanica, Ramirez, Markovic, Srveso, Alvarez, Bayraktari.

Recupero: 2’ (1T) –

Reti: 7’ pt Fanica (CU), 13’ pt Valent (SF), 17’ pt Besic (SF), 26’ pt Cipolletta (SF), 30’ pt De Crescenzo (SF), 2’ st Ramirez (CU), 9’ st Alvarez (CU), 18’ st Currò (SF), 20’ Spatafora (SF), 21’ st Castiello (SF), 24’ De Crescenzo (SF).

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi