Nome…
“Angelo”

Cognome…
“del Bono”

Luogo e data di nascita…
“Napoli, 27-09-1981”

Segno zodiacale…
“Bilancia”

Soprannome…
“O’Pazzo”

Numero maglia…
“8”

Ruolo…
“Ultimo…”

Professione…
“Responsabile di magazzino”

Qual è il sogno che hai già realizzato nella tua vita?
“Sposarmi ed avere dei figli splendidi.”

E invece il tuo sogno nel cassetto?
“Sembrerà strano, ma non ne ho… Sono felice così.”

Qual è il regalo più bello che tu abbia mai ricevuto?
“I regali più belli sono state le nascite dei miei due figli.”

Siete in un momento di pausa dal campionato… Come vi state allenando in questi giorni?
“Ci tengo a dire che mister Bevilacqua fa in modo che non si abbassi mai la concentrazione ed ha fatto di ciò una costante durante tutta la stagione e tutti gli allenamenti. Quindi stiamo continuando a lavorare con impegno.”

Potevate archiviare la pratica promozione già la scorsa settimana, ma dovrete aspettare ancora: come vivi l’attesa tu personalmente e come la sta vivendo lo spogliatoio?
“Io con assoluta ansia, ma in generale lo spogliatoi è sereno: vive la  stessa tranquillità che, onestamente, ci ha accompagnato fino ad oggi e fino a qui.”

Da quando fai parte di questo gruppo?
“Da due anni, ma con i vari de Crescenzo, Castiello e lo stesso presidente Petriccione siamo amici da una vita.”

Qual è stato il momento più difficile della stagione?
“Un momento difficile vero e proprio non c’è mai stato, fatta eccezione per i primi mesi in cui ci sono state piccole incomprensioni in spogliatoio, fortunatamente superate molto velocemente.”

Qual è stato invece il momento più bello?
“Quando abbiamo acquisito la consapevolezza nelle nostre capacità.”

Cosa ti auspichi per il tuo futuro calcistico?
“A 31 anni mi basta sperare di continuare a divertirmi sempre più.”

Il prossimo turno casalingo contro la Clark Udine è ancora lontano, ma suppongo che già ci stiate pensando…
“Si, siamo già col pensiero al prossimo turno e io ancor di più perché essendo squalificato non potrò scendere in campo.”

Bene, puoi chiudere facendo gli auguri a tutti i vostri sostenitori…
“Auguro a tutti i nostri sostenitori una buona Pasqua e poi in massa vi vogliamo tutti a sostenerci durante la prossima gara (6 aprile pv, ndr).”

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi