La Querciambiente cede nell’amichevole di Aquilinia contro la Vassalli Vigarano, capolista nella Conference Centro di serie A2.

Nei quattro periodi da 12 minuti ciascuno (con punteggi resettati alla fine di ogni quarto), le emiliane si sono dimostrate più toniche delle rivierasche, all’interno di un match dove la compagine ospite ha sfruttato tutto il proprio potenziale a propria disposizione, imponendosi di fatto in ognuno dei periodi di gara giocati sul parquet di Piazzale Menguzzato. 

L’Interclub, priva della capitana Borroni (febbre) e di Cumbat (lussazione a un dito rimediata nel corso della settimana appena trascorsa), ha sofferto i raddoppi difensivi e il pressing a tutto campo di Vigarano, concedendo contropiedi veloci alle avversarie, abili oltretutto a rubare molti palloni alla compagine di casa. Tra le fila muggesane, la miglior marcatrice è stata Giulia Fragiacomo con 14 punti.

La Querciambiente può però festeggiare, con due turni di anticipo, l’approdo in Poule Promozione: nel pomeriggio di sabato l’SGT Calligaris, con la vittoria di Selargius, condanna le stesse sarde ai play-out e qualifica matematicamente le rivierasche alla fase successiva di campionato.

Querciambiente Muggia-Vassalli Vigarano (13-20, 9-20, 25-30, 8-20)

Il tabellino della Querciambiente:

Meola 3, Cergol 7, Castelletto 3, Romagnoli 11, Fragiacomo 14, Capolicchio 7, Richter, Palliotto 10, Reppi n.e., Rosin. All. Trani

 

Ti è piaciuto questo articolo?
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi